Blog

corso ecosistemi costieri

corso AMBIENTI MARINI E COSTIERI

OBIETTIVI

Il corso si propone di trasferire conoscenze di base sugli ambienti marini e costieri del Mediterraneo, e di fornire gli strumenti per comprendere le esigenze, le aspettative e i comportamenti dei beneficiari finali della divulgazione scientifica, incoraggiando i partecipanti a sfruttare al meglio i fattori che influiscono sulle esperienze di divulgazione, mettendo l’utente al centro. 

METODOLOGIE

Il corso combina lezioni frontali su piattaforma online Skype (alla conferma del corso sarà fornito l’indirizzo), con l’utilizzo di strumenti di interazione per rilevamento input/feedback in tempo reale da parte dei partecipanti (www.mentimeter.com), e si completa di sessioni dedicate alle esercitazioni pratiche e ai quiz.

CONTENUTI

Il corso si articola in 4 moduli, ciascuno dedicato ad un ambiente marino e costiero differente (2h/modulo):

 

MODULO 1 | Il Mare fuori dall’acqua 

  • Sessione 1. L’utente al centro: caratteristiche, esigenze, aspettative, comportamenti tipo.
  • Sessione 2. L’ambiente: duna, spiaggia, costa rocciosa, con particolare attenzione agli adattamenti delle specie all’ambiente. Come leggere l’ambiente. Riconoscimento e valorizzazione dei reperti naturali. Spiaggiamenti. 
  • Sessione 3. Esercitazioni e quiz

 

MODULO 2 | Alla scoperta dei primi metri: lo snorkeling 

  • Sessione 1. L’utente al centro: caratteristiche, esigenze, aspettative, comportamenti tipo.
  • Sessione 2. L’ambiente: Il Mar Mediterraneo (circolazione delle correnti) e focus su specie e ambienti specifici; necton, benthos, plancton. Il mondo dei colori e la riproduzione.
  • Sessione 3. Esercitazioni e quiz

MODULO 3 | Più in profondità: la subacquea 

  • Sessione 1. L’utente al centro: caratteristiche, esigenze, aspettative, comportamenti tipo.
  • Sessione 2. L’ambiente: l’importanza di un buon briefing. Criticità: difficoltà nel gestire l’assetto neutro, gestione dell’aria, dotazioni di sicurezza, condizioni meteomarine, livelli diversi di esperienza tra i subacquei. Il Coralligeno, la luce in acqua, il bycatch e laboratori didattici, specie rappresentative, specie in pericolo.
  • Sessione 3. Esercitazioni e quiz

MODULO 4 | Focus tematici 

  • Sessione 1. Temi di attualità: focus su specie aliene, plastiche e microplastiche, sistemi di monitoraggio, mimetismo e nutrizione;
  • Sessione 2. Project work finale: i partecipanti sono chiamati a riflettere sull’esperienza della divulgazione in uno degli ambienti a scelta trattati dal corso attraverso lo sviluppo dell’analisi SWOT, prendendo in considerazione, cioè, punti di forza e di debolezza, nonché opportunità e minacce, che possono influire sull’esperienza di divulgazione, e individuando la strategia di intervento più efficace per rispondere al meglio alle esigenze degli utenti e agli obiettivi di valorizzazione e tutela del patrimonio naturalistico. Durante la sessione, si spiegherà il metodo dell’analisi SWOT; i partecipanti avranno 2 settimane per lavorare al project work da remoto, con la possibilità di richiedere chiarimenti e supporto ai docenti. 

DESTINATARI

Studenti universitari, subacquei e appassionati del settore.

CREDITI FORMATIVI

Su richiesta sarà possibile ottenere i crediti formativi universitari e guide AIGAE

CALENDARIO

  • MERCOLEDI 20 MAGGIO ORE 21:00
  • VENERDI 22 MAGGIO ORE 21:00
  • MERCOLEDI 27 MAGGIO ORE 21:00
  • VENERDI 29  MAGGIO ORE 21:00

 

COSTO

Il costo di partecipazione al corso è pari a 90,00€ 

Il pagamento potrà essere effettuato non appena arriverà la mail di notifica del raggiungimento del numero minimo di partecipanti

Il pagamento dovrà essere effettuato mediante bonifico a:

CLIMAX S.C. A. R.L.

IBAN  IT39S0832703254000000000396

MODULO ISCRIZIONE

Al fine di iscriversi e di ricevere ricevuta fiscale relativa al pagamento si chiede di compilare il sottostante modulo:

Premendo invio autorizzi alla raccolta e trattamento dei dati forniti secondo le modalità previste dalla nostra privacy policy

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.