ottobre 2020

[vc_row enable_arrows_animation="no"][vc_column][vc_column_text]Quando si pensa al birdwatching (termine inglese che significa “osservazione degli uccelli”) l’associazione più comune che viene fatta è quella di un’attività all’aria aperta che viene svolta in ambienti naturali ed incontaminati.  Tuttavia anche le nostre città sono ricche di specie che spesso risultano inaspettate, se non addirittura sconosciute, agli stessi cittadini.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row enable_arrows_animation="no"][vc_column][vc_empty_space height="42px"][/vc_column][/vc_row][vc_row enable_arrows_animation="no"][vc_column width="1/2"][vc_text_separator title="OBIETTIVI"][vc_column_text]Il corso intende fornire ai partecipanti le nozioni base per muovere i primi passi nella pratica del birdwatching, rendendoli al contempo cittadini attivi e consapevoli della biodiversità presente nell’ambiente urbano e

[vc_row enable_arrows_animation="no"][vc_column][vc_column_text]Finalità Il CORSO BASE di R mira a fornire le basi per l'analisi di dati statici nell'ambito di studi di ecologia, attraverso gli strumenti più comuni e utili di in indagine. Basato su 5 incontri offre una full immersion nell'ambito della statistica, in maniera semplice e chiara attraverso esempi ed esercizi che affronteranno via via tutti gli aspetti legati allo studio di un determinato fenomeno biologico. Al termine del corso i partecipanti saranno in grado muoversi agevolmente sull'interfaccia di R, conoscere il linguaggio alla base del software  e manipolare